buzzoole code

mercoledì 19 marzo 2014

Zeppole di San Giuseppe


Ingredienti:
  • 250 g di acqua
  • 230 g di farina 00
  • 40 g di strutto
  • 5 g di sale
  • 5 o 6 uova
  • 1/2 l di crema pasticciera
  • q.b. di amarene sciroppate
  • q.b. di zucchero a velo
  • q.b. di olio di arachidi per friggere
Mettere in tegame l’acqua, il sale e lo strutto e portare ad ebollizione. Una volta raggiunta l'ebollizione  aggiungere in una sola volta la farina. Mescolare velocemente ed energicamente con un mestolo di legno fino a formare un impasto morbido continuare a girare fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti della pentola. Togliere dal fuoco e trasferire il composto in un recipiente o in una planetaria e lasciarlo intiepidire per qualche minuto. Aggiungere un uovo sbattuto quando sarà ben assorbito aggiungerne un altro e così via fino ad ottenere un impasto della stessa consistenza della crema.
Trasferire il composto in una tasca da pasticciere munita di beccuccio a stella e formare delle ciambelline su carta da forno. Immergere le ciambelline con la stessa carta (la carta si potrà recuperare con una pinza da cucina) in un tegame con olio a 120°C, quando saranno gonfie trasferirle in un tegame con olio a 170°C per cuocerle. Avere cura di rigirarle spesso nell’olio per evitare che l’olio superi quella temperatura.
Porre le zeppole su della carta da cucina affinchè perdano l’olio in eccesso.
Farcire le zeppole di San Giuseppe fritte con della crema pasticciera e un’amarena. Spolverarle con dello zucchero a velo.





Nessun commento:

Posta un commento