buzzoole code

lunedì 17 marzo 2014

Bignè alla crema


Occorrente:

Per i bignè:
- 250 g di burro,
- 350 g di farina,
- 350 g di acqua,
- 350 g di uova (pari a 6/7 uova),
- 3 g di sale fino,
- 5 g di zucchero.

Per la crema pasticcera:
- 25 gr di farina,
- 250 ml di latte,
- 3 tuorli d'uovo,
- 1 baccello di vaniglia (o dell'essenza di vaniglia),
- 75 gr di zucchero,
- 1 scorzetta di limone.
Far bollire  l'acqua assieme al burro, al sale e allo zucchero. Abbassare la fiamma ed unire pian piano la farina setacciata, mescolando bene, aiutandosi con un cucchiaio di legno. Continuare fino a quando il composto si sarà asciugato e sul fondo della pentola si sarà formata un leggero strato bianco.
Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Aggiungere al composto un uovo per volta e mescolare bene affinché questo si amalgami bene all'impasto.
Quando il composto sarà liscio e omogeneo, metterlo in un sac à poche e creare i bignè su una teglia ricoperta da carta da forno, distanziandoli tra loro.
Preriscaldare il forno a 200° e far cuocere i bignè per 15/20 minuti.
Una volta che i bignè saranno pronti, farli raffreddare.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera.

Mettere a scaldare il latte in una casseruola con il baccello di vaniglia e la scorza di limone e toglierlo dal fuoco non appena si percepirà  l'ebollizione. Lasciare in infusione per circa 10 minuti (nel caso in cui si utilizzi l'essenza di vaniglia, questa infusione non è necessaria).

Nel frattempo in una terrina a parte lavorare molto bene i tuorli e zucchero con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungere a filo un terzo del latte tiepido (da cui avrete estratto la vaniglia e la scorzetta di limone) e successivamente aggiungere pian piano la farina setacciata.
Aggiungere a filo il latte tiepido.
Mettere sul fuoco continuando a mescolare e quando il composto avrà raggiunto il bollore abbassare la fiamma e far sobollire per 3/4 minuti fino a quando la crema si sarà addensata.
Spegnere il fuoco e versare in una ciotola in modo da interrompere la cottura.

Prendere i bignè, inciderli e farcirli con la crema aiutandosi con un sac à poche. Lasciarli riposare in frigorifero per 40 minuti circa in modo che l'umidità della mousse faccia ammorbidire la pasta del bignè.

Spolverare con lo zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento