buzzoole code

mercoledì 24 luglio 2013

La Novarese Zuccheri opera nel mercato dello zucchero dalla fine degli anni Cinquanta. La sua attività principale consiste nel confezionamento dello zucchero in tutti i formati possibili: dal pacco da 1 kg fino alle bustine con forme e grammature tra le più svariate.
Dall’inizio ad oggi la crescita della Novarese Zuccheri è stata costante ed ha permesso alla società di diventare una delle maggiori realtà italiane ed europee e di essere considerata come uno dei migliori e più affidabile tra i fornitori del
settore.
Il nuovo stabilimento di Casalbeltrame, in posizione strategica a 45 minuti da Milano, ha permesso di raddoppiare la capacità produttiva della Società, oltre 10.000 mq di sofisticata tecnologia e un team di persone qualificate e ben motivate rendono l’azienda Unica.
La sua ampia gamma di prodotti le permette di garantire un assortimento completo e innovativo, capace di coprire tutte le referenze dello scaffale zucchero.
Oltre ai tradizionali zuccheri bianco e di canna, fruttosio, e dolcificanti, la Novarese Zuccheri dispone di una serie di novità sfiziose e rivoluzionarie:
Novaroma, lo zucchero aromatizzato; Funny Sugar: zucchero colorato in simpatiche bustine a tetraedro trasparenti; Navy Sugar, lo zucchero che galleggia a forma di barchetta.
Destinata a chi rispetta l’ambiente è invece la Bio Bustina, il cui incarto è completamente biodegradabile.
DOLCIFICANTE “STEVIDA” SACCHETTO 250 g
Il sacchetto Stevida da 250 g contiene un dolcificante completamente naturale a base di Stevia con un potere dolcificante pari a quello dello zucchero, ma privo di calorie e con indice glicemico pari a zero.
Può sostituire lo zucchero in pari dosi in tutti i suoi utilizzi; pratico per dolcificare bevande calde e fredde e soprattutto indicato nella preparazione di torte e dolci.
Adatto a tutta la famiglia, è particolarmente suggerito per coloro che non possono assumere zucchero.
  • DOLCIFICANTE NATURALE
  • ZERO INDICE GLICEMICO
  • SENZA CALORIE
  • AMICO DEI DENTI: NON CONTRIBUISCE ALLA FORMAZIONE DELLA CARIE
  • PUO’ ESSERE COTTO
  • FACILMENTE SOLUBILE
  • NON CONTIENE ALLERGENI NE’ GLUTINE










    Crostata con crema al caffè

Ingredienti:
200 gr. di farina 00
100 gr. di burro
100 gr. di zucchero a velo
1 uovo intero
Per la crema:
150 ml. di latte
100 ml. di caffè freddo
13 gr. di burro
100 gr. di dolcificante Stevida 
1 uovo + 1 tuorlo
35 gr. di farina
Per decorare:
70 gr cioccolato fondente

Preparazione:

Mettiamo sul tavolo la farina a fontana, aggiungiamo il burro a pezzetti, lo zucchero a velo e l’uovo intero. Amalgamiamo velocemente il tutto, facciamo una palla e la mettiamo in frigo a riposare una mezz’ora. 
Prepariamo intanto la crema al caffè.
Mettiamo in un pentolino il latte, il caffè, lo zucchero (50 gr.), il burro e portiamo il tutto in ebollizione.
In un altro recipiente mettiamo invece le uova, lo zucchero (50 gr.) e la farina, mescoliamo bene il tutto e lo aggiungiamo al pentolino di  latte in ebollizione, lasciamo riprendere il bollore continuando a mescolare, poi spegniamo il tutto e facciamo raffreddare.
Stendiamo la pasta frolla che nel frattempo si è riposata in uno stampo di 22 cm., lasciandone un pezzo per il bordo e le griglie, bucherelliamo la superficie e disponiamo la crema uniformemente.

Tiriamo la rimanente pasta frolla, ritagliamo delle strisce con la rotella dentata che andremo ad appoggiare sulla crema incrociandole per dare il classico effetto griglia. 
Infine il bordo che sarà leggermente più grande, lo appoggiamo tutto  intorno premendo con i rebbi di una forchetta.

Inforniamo a 200° per circa 20 minuti, poi abbassiamo la temperatura a 180° per altri 5 minuti controllando sempre. Sforniamo, lasciamo raffreddare e nel frattempo Sciogliete il cioccolato in una casseruola posta a bagnomaria, fatelo intiepidire quindi versatelo in una tasca da pasticcere con bocchetta sottile. Disegnate sulla superficie della torta una rete di losanghe regolari e lasciate raffreddare in frigo. Servire dopo un paio di ore

Nessun commento:

Posta un commento