buzzoole code

venerdì 1 marzo 2013

MELAPIU': PER IL MASSIMO DEL PIACERE PRENDILA A MORSI!!!

MelaPiù non è una comune 'mela', ma nasce dal progetto dell'omonimo Consorzio che, dal 1994, per rilanciare la melicoltura di pianura, ha deciso di valorizzare una varietà particolarmente adatta al territorio e gradita ai consumatori: la mela Fuji.La  si riconosce perchè è dolce  e succosa, la polpa è bianca, fine e croccante al morso. La buccia è sottile e il suo colore è inconfondibile; essa si trova in vendita nei migliori negozi di frutta e verdura e nei migliori supermercati da ottobre a giugno , periodo in cui  mantiene inalterate le sue caratteristiche.

Ecco le mele inviate dal consorzio :




Con le mele ricevute ho preparato un delizioso strudel : ecco gli ingredienti:

5 cucchiai di Acqua 
olio250 g. Farina

1 uovo 

100 gr di burro - 

un pizzico di cannella

Buccia di limone

4 mele

2 cucchiai di pangrattato

50 gr di pinoli

4 cucchiai di rum

100 gr di uvetta

1 cucchiaio di zucchero
 in una ciotola verso la farina , l'uovo, il sale e l'olioe inizio a impastare aggiungendo a poco a poco l'acqua 
al fine di rendere l'impasto liscio ed elastico 


Si creerà una palla da ungere con l'olio e verrà avvolta nella pellicola trasparente 
e lasciata riposare per circa mezz'oretta.

in un recipiente metto le mele tagliate a fette sottili e l'uva sultanina 
a bagno nel rum per circa mezz'ora .
Nel frattempo in un padellino faccio rosalare il pangrattato con il burro .
Versate il tutto in un contenitore abbastanza grande ed aggiungete l’uvetta strizzata. Unite quindi la cannella, lo zucchero , oltre alla buccia di limone grattugiata. Lasciate riposare per un po’, mentre accendete il forno a 200°. Prendete la pasta e tagliatela in due parti uguali, per poi stenderla per lungo ( rettangolo). Aiutatevi con un matterello, fin quando la sfoglia non diventi sottilissima.

Spennellare la sfoglia di pasta strudel con burro e pangrattato poi stendete lo strato di mele e uvetta lasciando liberi i bordi.
Infine ricoprite con il misto di zucchero, cannella e scorza di limone.


arrotolate il tutto sulla parte più lunga. Sigillatelo sui lati. Mettete il preparato su una teglia ben imburrata (in alternativa potete usare della comoda carta da forno) e fate cuocere per circa 40 minuti.

Una volta pronto   spolverizzatelo con lo zucchero a velo.








Nessun commento:

Posta un commento