buzzoole code

venerdì 1 febbraio 2013

VOLTAN: Qualità e Passione dal 1937!!!

E' un pastificio fondato nel 1937, che da 75 anni prepara una pasta fresca di qualità eccellente. Parla di una piccola azienda, fatta nascere da chi con forte spirito imprenditoriale ha visto la possibilità di creare qualcosa di buono ed ha avuto il coraggio di tentare. E ce l'ha fatta!!!
"Il consumatore moderno non può rinunciare alla qualità e alla genuinità dei prodotti, soprattutto in un campo come quello alimentare dove il legame intimo che si viene a creare tra persona e prodotto è molto forte". Una frase splendida, con cui concordo totalmente. Non possiamo rinunciare alla qualità di quello che mangiamo, alla genuinità dei prodotti che portiamo a tavola. E tuttavia pochi di noi hanno il tempo di curare tutto in prima persona. Chi, ad esempio, può permettersi di produrre personalmente la pasta che mangia? Nessuno. E' dunque necessario affidarsi hai prodotti aziendali, stando bene attenti alla qualità di quello che compriamo. Prendete in mano un pacco di tagliatelle all'uovo Voltan, e leggete gli ingredienti: semola di grano duro, farina di grano tenero, uova (min 19%), acqua.
Ecco i prodotti : 













Avete visto quanti prodotti ? Ringrazio l'azienda Voltan per la collaborazione ^_*!
Ieri ho sperimentato la prima ricetta utilizzando le tagliatelle :

1 confezione di tagliatelle fresche all'uovo VOLTAN
150 g di prosciutto crudo 
150 g di Parmigiano LATTERIA TULLIA
20 cl di panna fresca 
1 cucchiaio di olio d'oliva 
1 CONFEZIONE DA 120 GR DI FUNGHI PORCINI TRIFOLATI GHIOTTO GALFRE'
2 spicchi d'aglio 
1 rametto di prezzemolo 

1. Preparate il soffritto  con un cucchiaio di olio d’oliva, uno spicchio di aglio e il prezzemolo tritati. Teneteli da parte.

2 – Scaldate la panna in una padella con sale e pepe. Al primo bollore, abbassate la fiamma e aggiungete il parmigiano grattugiato, l’aglio intero sbucciato e proseguite la cottura mescolando regolarmente fino a quando il formaggio non sarà del tutto sciolto. 
 
3 – In una padella antiaderente, fate rosolare velocemente le fette di prosciutto crudo poi tagliatele a pezzi non troppo piccoli. 
 
4 –Unite i funghi e il prosciutto alla fonduta di parmigiano.

5 – Infine, versate le tagliatelle (che nel frattempo avrete fatto cuocere in abbondante acqua salata) nella padella con il sugo, fate saltare per alcuni secondi e servite molto caldo.


Nessun commento:

Posta un commento